keyboard_arrow_right Aggiungi offerta
keyboard_arrow_right Accedi
keyboard_arrow_right Registrati
keyboard_arrow_right Inizio
keyboard_arrow_right Industria
keyboard_arrow_right Cerca
keyboard_arrow_right Acquistare
keyboard_arrow_right Vendere
keyboard_arrow_right

Camion e Rimorchi

I camion moderni di oggi sono molto diversi dai loro predecessori. Parlando delle prime macchine che potrebbero essere definite camion, dobbiamo tornare indietro fino al 1769 quando Nicolas-Joseph Cugnot creò il fardier a vapore. A metà del XIX secolo, i carri a vapore divennero relativamente popolari, ma il loro uso era limitato a causa della mancanza di un'adeguata rete stradale. Le rotte per il trasporto tra le diverse fabbriche e stazioni ferroviarie, erano piuttosto brevi al tempo. Nel 1881 fu introdotta un'innovazione: fu inventato il primo tipo di semirimorchio, trainato da un trattore a vapore De Dion-Bouton, ma il vero design del semirimorchio che conosciamo oggi è stato sviluppato nel 1914 da August Fruehauf. Il suo primo rimorchio fu attaccato a un camion Ford e la sua idea divenne estremamente popolare grazie alla sua efficacia nel trasporto di merci, per tutti gli Stati Uniti. La società Fruehauf fu fondata nel 1918 e continua a produrre rimorchi e semirimorchi. Fruehauf è attualmente tra i più grandi nomi nel mondo degli affari.

Il padre del camion moderno

Tornando alle origini: il padre del camion moderno è Gottlieb Daimler, che costruì il primo nel 1896, utilizzando il motore a combustione interna di Karl Benz, sviluppato un anno prima. Prima del camion di Daimler, Benz aveva creato anche la sua versione di camion e quello stesso anno venne creato il primo autobus. da Netphener, sul telaio dello stesso veicolo. Un anno dopo che Daimler presentò il camion, Bussing, Renault e Peugeot inventarono i loro modelli. Nel frattempo, anche alcuni produttori con sede negli Stati Uniti iniziarono a lavorare sui loro modelli di camion, e Autocar produsse il primo nel 1899, alimentato da un motore a 8 cavalli.

Sempre nel 1899, Alexander Winton costruì il primo 18 ruote. La sua Winton Motor Carriage Company ne aveva bisogno per trasportare auto stradali in tutto il paese. Un anno dopo, fu fondata Mack, a Brooklyn, la prima azienda, produttrice di camion, a utilizzare un motorino di avviamento. I camion Mack si sono dimostrati tra i più efficienti su strada, nel giro di due decenni.

La crescita del mercato

Il numero di camion prodotti iniziò ad aumentare, e più di 700 unità furono costruite solo nel 1904, negli Stati Uniti. Il numero crebbe fino a 6000 nel 1910 e 25.000, solo quattro anni dopo. Uno dei primi produttori di camion negli Stati Uniti fu Chevrolet: questi produssero il loro primo camioncino nel 1918 e continuarono a venderli solo come configurazione della cabina e telaio, fino al 1931. Gli acquirenti furono lasciati liberi di decidere quale parte posteriore mettere sui pickup.

Alla fine della prima guerra mondiale, i vantaggi tecnologici introdotti erano notevoli: i motorini di avviamento elettrici, gli pneumatici, i motori a 8 cilindri, le cabine confortevoli e i fari elettrici divennero caratteristiche standard. Le macchine a vapore diventarono obsolete in gran parte dell'Europa e negli Stati Uniti, durante il periodo della Prima Guerra Mondiale, ma furono ancora utilizzate in Gran Bretagna fino alla metà degli anni '30, quando furono sostituite dai motori a diesel.

Renault e Ford entrarono nel mercato dei camion a metà degli anni '20. Ford offrì un'opzione a pianale per il camion modello T e più tardi anche per il modello A, lanciato nel 1928, che era dotato di finestre rotanti e una cabina d'acciaio sicura. Qualche anno dopo, un uomo di nome Fred Jones inventò il primo rimorchio refrigerato, perché il ghiaccio e il sale stavano diventando un metodo obsoleto per trasportare la carne e gli altri prodotti che dovevano essere mantenuti freschi. Il suo progetto iniziale utilizzava un motore a quattro cilindri, un compressore e un termostato, poi lo sviluppò ulteriormente mettendo il motore nella parte anteriore del rimorchio. Il suo capo, Joe Numero, fondò presto la Thermo-Control Company, negli Stati Uniti, e crearono il marchio Thermo King.

Peterbilt venne fondata nel 1939 e produsse i primi camion per il trasporto pesante con un design che è ancora in uso oggi. Qui fu il momento in cui i semirimorchi diventarono popolari grazie alla loro efficacia nel trasporto dei tronchi.

La metà del 20 ° secolo

Nel frattempo, molti produttori di camion europei, che stanno ancora andando forte al giorno d’oggi, fecero i loro passi avanti nel settore. Produttori come DAF, MAN, Mercedes-Benz e Volvo prosperarono negli anni '30, '40 e '50, principalmente grazie all'uso dei motori diesel.

Il motore diesel fu inventato nel lontano 1897, ma divenne una soluzione diffusa per i camion solo dopo che Benz produsse un camion diesel, nel 1923. Naturalmente, era una cosa comune negli anni '30. Per quanto riguardava il mercato statunitense, il passaggio ai motori diesel richiese più tempo, e i motori a benzina rimasero popolari fino agli anni '70. Le cabine aeree e gli assi multipli diventarono presto soluzioni diffuse. Dopo gli anni ’80 furono introdotte nuove funzioni di sicurezza e nuove normative ambientali.

La Realtà Odierna

Oggi, i camion diesel ecologici, elettrici e a guida autonoma sono già affermati. Il design aerodinamico e la tecnologia spaziale trovano il loro posto nella produzione dei camion. Sono disponibili camio di tutti i tipi e modelli, di diverse dimensioni. Camion e trasportatori leggeri, medi e pesanti sono utilizzati ormai ovunque, dai minuscoli camion kei giapponesi ai trasportatori a 18 ruote americani. Esistono camion per la distribuzione, la consegna e il trasporto a lunga distanza, con diversa capacità di carico e configurazione degli assi. Anche i rimorchi e i semirimorchi sono disponibili in diverse lunghezze e tipologie, come i modelli a pianale, allungabili, stepdeck e versioni speciali.

Annunci di questo settore Vedi tutto

MEILLER -   Bulgaria
MEILLER -

2005

Europe, Bulgaria

3 272 EUR IVA esclusa
JOST - Bulgaria
JOST -

2009

Europe, Bulgaria

29 297 EUR IVA esclusa
CHIEFTAIN SFLL10163 Bulgaria
CHIEFTAIN SFLL10163

2003

Europe, Bulgaria

17 589 EUR IVA esclusa
FAYMONVILLE 8TZ4AU Bulgaria
FAYMONVILLE 8TZ4AU

2007

Europe, Bulgaria

24 108 EUR IVA esclusa