keyboard_arrow_right Aggiungi offerta
keyboard_arrow_right Accedi
keyboard_arrow_right Registrati
keyboard_arrow_right Inizio
keyboard_arrow_right Industria
keyboard_arrow_right Cerca
keyboard_arrow_right Acquistare
keyboard_arrow_right Vendere
keyboard_arrow_right

La storia di come Massey Ferguson ha venduto più trattori in tutto il mondo di chiunque altro

Title picture
La storia di Massey Ferguson è iniziata in un modesto deposito di attrezzi in Ontario! Daniel Massey decise di iniziare la produzione di attrezzi agricoli nel 1847. Era bravo a farlo e il business stava crescendo rapidamente. La falciatrice combinata è stata una grande innovazione. Massey si concentrò sugli strumenti di raccolta e l'alta qualità che offrì fu la ragione della loro esposizione all'Esposizione industriale di Parigi del 1867.
 
L'aumento
 
Massey unì le forze con l'altro grande produttore canadese di macchine agricole nel 1891, da cui nacque la Massey-Harris Limited. Il continuo sviluppo ha portato a un'invenzione rivoluzionaria: il gancio a tre punti è stato introdotto nel 1926. Oggi è ancora utilizzato nella produzione di tutti i trattori sul mercato. Il primo trattore di Massey-Harris fu lanciato quattro anni dopo. La compagnia fu in grado di mostrare la sua prima mietitrebbia semovente nel 1938 - fu progettata e costruita interamente dagli ingegneri dell'azienda.
 
La compagnia mostrò un enorme sostegno al loro governo e passò gli anni durante i carri armati della Seconda Guerra Mondiale, le ali dei bombardieri da combattimento, i supporti per le armi, così come i proiettili del corpo delle truppe delle ambulanze e delle truppe. Dopo la fine della guerra, la società aprì il suo nuovo stabilimento a Coventry, in Inghilterra, che a quel tempo era il più grande impianto di produzione di trattori al mondo.
 
L'unione più importante
 
Nel 1953 Massey-Harris e la società Ferguson si fondono e la nuova società viene rinominata Massey-Ferguson cinque anni dopo.
 
Perkins e Landini furono tra le importanti acquisizioni fatte da Massey-Ferguson, entrambe avvenute nel 1959. Perkins fu venduta a Caterpillar quasi 30 anni dopo.
 
La società ha introdotto un trattore a quattro ruote motrici nel 1969, uno dei primi nel suo genere al mondo, dotato di un motore diesel V8.
 
Il primo trattore compatto Massey-Ferguson fu lanciato alla fine degli anni '70, e l'attacco a tre punti divenne elettronico nello stesso periodo. Nel frattempo, la società ha acquistato la società di trattori Eicher, un produttore tedesco di piccoli trattori. L'accordo fu concluso nel 1973. L'anno successivo fu segnato dall'acquisizione di Hanomag che si rivelò un errore poiché Massey-Ferguson perse un quarto di miliardo di dollari in soli cinque anni. Alla fine vendettero Hanomag.
 
La mietitrebbia semovente prodotta dall'azienda è stata premiata come uno dei primi 100 contributi più importanti al mondo dell'agricoltura meccanizzata dall'Istituto di produttori di apparecchiature.
 
Il vantaggio tecnologico
 
Un passo importante per l'azienda è stato il vantaggio tecnologico ottenuto con l'introduzione di Datatronic Massey e Massey Autotronic Systems nel 1987. Sono stati offerti in esclusiva da Massey-Ferguson per migliorare il controllo del trattore. Cinque anni dopo, tutte le mietitrebbie prodotte dalla società sono state dotate di posizionamento GPS, rendendo realtà una mappatura dei raccolti precisa nel processo di raccolta.
 
La società ha adottato la tecnologia CVT (Constantly Variable Transmission) quattro anni dopo e ha chiamato la loro nuova trasmissione Massey Dyna-6. Il suo successore, il Massey Dyna CT, è ancora in produzione ed è tra i più avanzati al mondo.
 
La mietitrebbia rotativa introdotta nel 1997 è diventata un simbolo di affidabilità e prestazioni elevate. Lo sviluppo e il progresso delle macchine non sono stati influenzati dagli alti e bassi economici che Massey Ferguson ha dovuto affrontare negli anni '80 e '90. In effetti, alcuni dei modelli di maggior successo come le serie Massey-Ferguson 6100 e 8100 furono lanciati a metà degli anni '90.
 
Hesston e Massey Ferguson hanno iniziato a lavorare insieme e il loro sforzo combinato ha portato alla nuova linea di attrezzature per fieno nel 2006. Solo quattro anni dopo, è stata mostrata la testata del draper dotata di una barra di taglio flessibile, che è stata la prima nel suo genere. Sono state lanciate la pressa per insilato RB e la mietitrebbia Massey-Ferguson 9250 DynaFlex con una barra falciante flessibile che si è rivelata perfetta per la raccolta di piccoli grani. Anche Massey Ferguson WR9900 si è rivelato un successo sul mercato. Anche i nuovi condizionatori per falciatrice della serie Massey RazorEdge rappresentano un'importante innovazione.
 
Massey Ferguson è orgoglioso del fatto che ci siano più trattori da loro prodotti che da qualsiasi altro produttore in tutto il mondo. Oggi il marchio ha molto da offrire. La gamma di prodotti comprende trattori di tutte le dimensioni adatti a vari scopi, nonché mietitrebbie, ranghinatori, testate per drappeggi e dischi, falciatrici, presse, ranghinatori, fioriere, caricatori e molti altri tipi di macchine agricole.
 
 
 
Maggiori informazioni su: http://www.masseyferguson.us.


arrow_back_iosIndietro

Annunci correlati all'articolo Vedi tutto

MASSEY FERGUSON 3095 Italy
MASSEY FERGUSON 3095

1992
Diesel
9 300 m.h.

Europe, Italy

10 500 EUR IVA esclusa
MASSEY FERGUSON 5475 Bulgaria
MASSEY FERGUSON 5475

2011
Diesel
7 430 m.h.

Europe, Bulgaria

37 427 EUR IVA esclusa
MASSEY FERGUSON 9240 Bulgaria
MASSEY FERGUSON 9240

1998
Diesel

Europe, Bulgaria

20 912 EUR IVA esclusa
MASSEY FERGUSON 6290 Bulgaria
MASSEY FERGUSON 6290

2002
Diesel
7 976 m.h.

Europe, Bulgaria

32 825 EUR IVA esclusa